La Birra Bavarese
Per accedere a questo sito web devi essere maggiorenne.
Hai compiuto 18 anni?
  NO
LA BIRRA BAVARESE
[javascript protected email address]    3485228165
KUNDMÜLLER

BRAUEREI KUNDMÜLLER - Weiher 13, 96191 Viereth-Trunstadt


1874: Michael Bayer fonda il birrificio e durante quell'inverno viene prodotta la prima birra. 1908: Adam Grünthaler rileva il birrificio, che verrà successivamente iscritto alla Corporazione dei birrai di Bamberg (Brauer- und Mälzer-Innung) e quindi alla Federazione nazionale delle corporazioni artigiane della birra (Reichsinnungsverband des Brauer- und Mälzerhandwerks). 1960: Michael Grünthaler succede a Adam Grünthaler, ma solo per poche ore: morirà purtroppo, a soli 50 anni, per un attacco di cuore quella notte stessa lasciando moglie e tre figlie. Un gruppo di eredi assume la conduzione di birrificio, azienda agricola e locanda. Mentre Maria, la vedova, si occupa della gestione della locanda e dell'educazione delle tre figlie, Gunda, Mathilde e Anna, Weiherer Bürger e Michael Bayer, fratellastro di Michael Grünthaler, producono birra. 1964: Anna, la figlia minore, sposa l'agricoltore Erwin Kundmüller. Con passione e sacrificio, dal 1969 assumono insieme la gestione sia del birrificio che della locanda, attività che li vedrà impegnati a tempo pieno. Solo dal 1991 dalla fermentazione a cielo aperto si passerà parzialmente ai tank di fermentazione. 1989: Roland Kundmüller si inserisce nell'impresa familiare. 1997: Si comincia a imbottigliare e, dall'anno successivo, anche in bottiglie con tappo meccanico. Si sviluppa la Weiherer Weisse, la prima birra ad alta fermentazione, cui seguirà presto la Weiherer Pils. Con il secolo nuovo, precisamente nel 2005, si avvia un nuovo grande processo: per motivi di spazio sopra il birrificio viene installato un nuovo magazzino di stoccaggio che diventerà il centro della logistica del birrificio di Weiher. Roland e Oswald Kundmüller entrano nella direzione dando un'impronta nuova all'azienda di famiglia. Poiché luogo e difesa dell'ambiente sono di fondamentale importanza per il birrificio Kundmüller, nel 2011 ci si fa certificare come BIRRIFICIO BIO. 2014: Anno di festa. Il birrificio Kundmüller festeggia il suo 140esimo anniversario con con l'avvio della ristrutturazione della trattoria, che proseguirà negli anni seguenti per concludersi nel 2016 come più moderna ma pur sempre tradizionale birreria. 2020: per i tanti premi ricevuti dalle proprie birre la Kundmüller viene eletta "Birrificio dell'Anno" in Germania.

back back  1  next next
X